domenica 22 novembre 2015

Occasionissima Casetta semi-indipendente a Forno Canavese

      VENDESI casetta semi-indipendente a Forno Canavese(frazione Cimapiasole) a circa 37 km da Torino (35 minuti con la macchina), 50mq su 2 livelli composta da cucina, camera da letto , tavernetta(semiristrutturata), bagnio e ripostiglio, balconcini. Riscaldamento con stufa a legna, impianto gas a bombola, rete telefonica presente. Possibilità di acquisto anche arredata ( cucina, armadio, como+comodini, letti elettrici ortopedici telecomandati, tavolo con cassapanca+3 sedie, mobiletto bagno).
          Orto recintato circa 52mq situato al retro dell.abitazione.
       Prezzo 15000 trattabile SOLO in caso di acquisto anche dell'arredamento (prezzo da stabilire).
       Contatto 3935695277,  Daniel, NO PERDITEMPO.
        Chiriacdaniel84@gmail.com

giovedì 7 giugno 2012

Adblock Plus.internet senza pubblicità

           Lo sanno tutti che la pubblicità in internet ormai è diventata una bella rottura, a volte anche troppo invadente, assillante.. Ma non tutti sanno che esiste un plugin aggiuntivo per Firefox e Chrome che riesce ad eliminare tutta la pubblicità dalle pagine web. Questo è Adblock Plus!

          Per dotare il vostro Firefox di Adblock Plus, dovete collegarvi alla pagina www.adblockplus.org/en e cliccare Install Adblock Plus, poi Permetti. Il prossimo passo è fare clic su Installa adesso e Riavvia ora, dopo di che sarà tutto fatto!

          Se usate Chrome, la pagina dove potete scaricare Adblock Plus è www.adblockplus.org/en/chrome. Cliccate anche qui Install Adblock Plus e poi Continua, Installa.








          Se non volete pubblicità nelle pagine che aprite,Adblock è perfetto da usare. Sarete soddisfatti!!!






Published with Blogger-droid v2.0.4

Come configurare il tuo browser per non essere tracciato sul web

           Se usate Internet Explorer dovete eseguire il file AdvertisingCookieOptoutSetup.exe che si trova all'indirizzo http://www.google.com/ads/preferences/plugin. Dopo aver scaricato il file dovete fare doppio clic ed eseguire l'installazione. Alla fine, cliccate Riavvia ora, quindi, da Strumenti/Gestione componenti aggiuntivi selezionate il nuovo plugin e cliccate Attiva.


           Se il vostro browser è Firefox, avviate il programma e schiacciate il tasto Alt per attivare la barra del menu. Andate su File/Apri file e selezionate l'estensione google-optout-plugin, poi cliccate Apri. Dopo pochi secondi installate schiacciando Installa Adesso. Alla fine dovete riavviare Firefox.


           Se usate Chrome, dovete accedere al menu Optioni.Sotto troverete il sottomenu Roba da smanettoni, cliccate sopra e nuovamente clic, questa volta su Impostazioni contenuti. Qui dovete spuntare la casella Ignora le eccezioni e blocca l'impostazione dei cookie di terze parti. Fatto!!


Published with Blogger-droid v2.0.4

mercoledì 6 giugno 2012

Come creare una stazione radiofonica on-line, gratis e sensa installare niente

          Se la tua passione è quella di fare il DJ, e vuoi far sentire a tanta gente le tue qualità, non c'è nient'altro di meglio da fare che andare su www.mediamaster.com, cliccare su Sign Up e registrarti. Devi inserire i dati personali, cliccare su Continue e presto avrai accesso al tuo studio on-line.

          Per iniziare a mandare in rete la tua playlist devi accedere a My Library e cliccare Uploader. Nella finestra che si apre devi scegliere Browse, per scegliere i file che ti interessano, poi clica Upload. Se sul tuo Pc usi iTunes come player multimediale, Media Master ti da la possibilità di importare le librerie. Quindi, nell'optione Uploader clica su Import iTunes, dopo di che devi scegliere il percorso Documenti/Musica/iTunes. Con il pulsante Select puoi caricare i file iTunes Music Library.xml cliccando poi su Upload.

          Adesso devi accedere nuovamente alla sezione My Library, per vedere tutti i file che hai caricato. In All Albums puoi scegliere l'album che vuoi mandare in onda, lo trascini sull'icona My Radio e l'icona di un cd ti mostrerà il completamento del upload.

          Puoi scegliere anche la modalità in cui mandare on-line la playlist, quindi nel menu My Radio puoi scegliere shuffle per una riproduzione casuale, o sequenzial che rispetta l'ordine dei brani. A fianco puoi scegliere anche la qualità dello stream on-line. Il link URL che vedi a destra, è il link della tua Web Radio, quindi la playlist e scaricabile per la condivisione con i tuoi amici.

          Se vuoi prrsonalizzare il tuo profilo clica su Edit My Profile. Qui, inserendo i tuoi dati, puoi scegliere a chi mostrare il profilo, quindi, se vuoi farlo vedere a tutti scegli Everyone, e Save.

          Per publicare il tuo progetto sul tuo blog, o sul tuo sito, clicca Publish.

         


          Buon lavoro!!!


Published with Blogger-droid v2.0.4

lunedì 4 giugno 2012

Ugolog-come controllare la vostra casa via internet

          Come avete visto nel post precedente, si puo sorvegliare la casa via internet dal proprio pc, tablet o smartphone. Un'altra applicazione utile a scopo di sorveglianza e la piattaforma online Ugolog. E tutto gratis, e non richiede alcuna installazione. Quindi, collegatevi all'indirizzo www.ugolog.com, fate clic su Sign up now. Qui, in pochi secondi, create il vostro account.

           Adesso dovete entrare nel menu Recoer & Watch, fate clic su record, poi Webcam. Il buon funzionamento dell'applicazione richiede Adobe Flash Player, quindi il sito vi avviserà del fatto che i contenuti potranno essere registrati. Per decidere la grandezza della sagoma che attiverà il servizio clicate su Settings, e si aprirà una finestra in cui potete scegliere il Record motion.

          Dal menu Record & Watch, fate clic su Alert per accedere alla finestra dove potete inserire la vosta email al quale far recapitare il raporto dell'attività della webcam.

         Per accedere alla pagina dedicata a quello che succede davanti alla vostra webcam collegata, cliccate su Overview.

       

         Non sarebbe meglio se i ladri non esistessero???

          


Published with Blogger-droid v2.0.4

Youcam-controlla la tua casa a distanza

          Siamo ormai in estate, le ferie si avvicinano... Se non siete muniti di un sistema di allarme, il web ci offre un ottimo tool per controllare la casa mentre noi siamo al mare a spassarcela. Lo sanno tutti che nel periodo delle ferie i furti aumentano, i ladri si divertono..alla fine ci troviamo la casa vuota! Quindi vediamo come funziona! Andiamo all'indirizzo www.youcam.com e scarichiamo il programmino che fa da guardia. Dopo l'avvio dobbiamo scegliere la webcam da collegare al servizio. Dopo l'attivazione della webcam, si aprira una finestra, andiamo sul Control Panel, clic su Window e mettiamo il segno di spunta sulla voce Motion detection. Adesso dobbiamo stabilire i parametri limitando l'area da cantrollare clicando su Define area. Per lo stabilimento della sensibilità andiamo su Sensitivity. In Various possiamo anche chiedere di segnalare l'assenza di movimento.  Per scegliere l'indirizzo dove inviare l'avviso, andiamo sulla finestra Youcam - Motion detection, ed entriamo nel menu Action. Possiamo regolare anche la qualità degli scatti che otterremo, andando nel menu Actions, clic su Settings che si trova accanto al menu Save File. Si aprirà una finestra, File Settings, dove possiamo stabilire la qualità delle immagini in formato JPEG e la cartella dove andranno salvate.

          Per dare l'autorizzazione per continuare con le impostazioni, andiamo nel menu File e mettiamo il segno di spunta su tutte le funzioni che vogliamo che siano attive. Tutto qui...

         Ovviamente questo non basta per tenere i ladri lontani dalle nostre case, ma puo essere utile ad acchiapparli subito, chiamando la polizia.

             Tu cosa ne pensi?


Published with Blogger-droid v2.0.4

sabato 2 giugno 2012

Advanced SystemCare Free4-il tuo Windows e diventato troppo lento?

          Il sistema operativo Windows, purtroppo, ha il vizzio di conservare i file inutili, e di non ottimizzare mai il proprio registro di sistema. Per questo motivo, con il passare del tempo il vostro computer subirà un notevole rallentamento, risultando meno reattivo ai vostri comandi. Advanced SistemCare Free4 è un programma gratuito, che applica in modo automatico una serie di miglioramenti e processi che correggono gli eventuali errori, migliorando radicalmente le prestazioni del vostro sistema opetativo. Quindi, se ne avete bisogno, collegatevi all'indirizzo www.iobit.com, scaricate il file, installate e fate clic su Ottimizzazione Rapida. Adesso si avvierà una pulizzia veloce dei file inutili, verrà riparato il registro di sistema, e verranno eliminanti anche i malware. Per confermare il processo cliccate Scansione ora. Al termine, il programma vi farà sapere quali e quanti problemi avete sul Pc. Per correggere tutto cliccate Ripara ora. Alla fine vi verrà chiesto di riavviare Windows.

          Se il problema che avete è serio, potete passare alla modalità Ottimizzazione Completta, che è un processo molto più lento ma agisce in profondità nel sistema. Questa modalita ripara la configurazione del sistema, corregge gli errori del disco rigido e lo deframmenta.

          Il programma contiene anche una funzione che ci permette di accellerare subito il Pc, chiudendo in automatico tutte le applicazioni e servizi non necessari. Quindi, dal menu principale scegliete Turbo Boost, e cliccate Potenzia.

         Nella sezione Strumenti, sempre nel menu principale, troverete numerosi strumenti utili, suddivisi in categorie, che vi aiuteranno tenere il sistema sempre in massima sicurezza. Se per caso avete cancellato un file impotante, potete usare la funzione Recupera File Eliminati, nella sezione Ripara.


            Avete cura del vostro computer, non lo trascurate e vi durerà a lungo!!!


Published with Blogger-droid v2.0.4

venerdì 1 giugno 2012

Eraser-come pulire completamente i dischi rimovibili dai file nascosti

           Credo che tutti voi avete prestato ai vostro amici una chiavetta USB o dischi rimovibili. Anche se pensate che un disco sia completamente pulito, e che non ci siano piú file registrati, in realtà, vi state sbagliando, perche alcuni file riescono a resistere addirittura alla formattazione. Pensate un pò, se i vostri dati personali finirebbero nelle mani di uno spione, un hacker...
            Eraser è un programma gratuito che si trova all'indirizzo http://eraser.heidi.ie. Vediamo come funziona!
            Dopo che vi siete collegati all'indirizzo di sopra, dovete fare clic sul tasto download che si trova in alto alla pagina. Troverete diverse versioni di Eraser, la piu consigliata è la versione Stable. Clic sul programma, poi il download partirà in automatico. Passiamo all'installazione, quindi doppio clic sul file scaricato e scegliete la modalità Typical. In seguito, clic su Next fino alla conclusione.
             Dopo aver avviato l'applicazione, dovete creare dei Task, che si potrebbero definire "compiti" che verranno eseguiti in futuro. Quindi, usate il menu File e scegliete la voce New Task. Potete usare anche la combinazione dei tasti CTRL+N. Questo programma ci permette di decidere fra diversi processi di pulizzia, ma noi siamo interessati alla pulizzia dello spazzio lobero, quindi, Unused disk space. Volendo, potete anche pulire una singola cartella dell'unità.
             Una volta terminata la configutazione, nella lista dei task da eseguire troverete il vostro nuovo Task. Adesso cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete il comando Run Now. L'attesa può variare in base alla capacità dell'unità. Facilssimo!!! No?
            Un'ultima cosa...se volete essere sicuri al 100%, dal menu Preferences scegliete il metodo Us DoD, che è l'algoritmo usato dai servizi di sicurezza USA.
           
           Ricorda...non lasciare mai i tuoi dati personali nelle mani della gente estranea!!!

                  Un saluto a tutti
                                         Daniel

TeamViewer- come stabilire un controllo remoto con il computer

            Questo programma è scaricabile gratuitamente dal sito www.teamviewer.com (anche da GooglePlay in versione apk per Android). Dopo aver installato TeamViewer, fate clic su Connessione, che si trova sulla barra superiore, e proseguite cliccando la voce Imposta accesso automatico. Il processo è molto semplice perche è accompagnato da una guida passo per passo. Dopo che avete letto quello che programma vi sugerisce, fate clic su Avanti> e proseguite con la configurazione, scegliendo il nome del computer che verrà identificato. Vi sarà chiesto di inseride Password e Conferma password, che saranno utili per stabilire il collegamento, poi, dovete creare un account Teamviewer per aggiungere il PC all'elenco di quelli a cui vi collegate solitamente. Quindi selezionate Desidero creare un account TeamViewer impostando i dati di accesso.
              Dopo la registrazione, TeamViewer vi lascierà un ID utile alla connessione remota. Se disponete di un PC portatile, adesso dovete installare il programma come vi ho spiegato sopra. Andando in ID partner, dovete inserire l'ID dell'altro computer e proseguite con Controllo remoto>Collegamentocon l'interlocutore. In fine, inserite la password e sarete online!!